Pane di HOKKAIDO pane multiuso di (A)
110 gr licoli o 160 gr pasta madre
550 gr farina 0 W 200/240 (500 gr per chi usa pms)
90 gr burro
90 gr zucchero semolato (o solo 20 gr per chi lo vuole neutro)
1 uovo intero 60 gr ca o al posto (Agar agar, Farina di semi di Carubbe o un cucchiaio di lecitina di soia)
90 gr latte
una presa di sale tuorlo e latte per spennello.
Per il Milkroux
115 gr latte
115 gr acqua
55 gr farina
Mettiamo in ciotola l’uovo, lo zucchero e incominciamo a impastare aggiungendo milkroux,licoli, farina sale burro lentamente il latte fino ad avere un impasto liscio e ben incordato, non dimenticate il sale. A questo punto, due alternative, lasciamo partire la lievitazione per due orette a 28 gradi, poi mettiamo in frigo, oppure, portiamo a termine il raddoppio in contantiore chiuso ,sgonfiamo,pezziamo in pezzi da 60 grammi che stendiamo su spianatoia. Facciamo una piega a tre e arrotoliamo, poi mettiamo i nostri rotoloni uno accanto all’altro in 2 stampi da plumcake, metteteli stretti, cosi si alzano in verticale. Al raddoppio inforniamoo dopo aver spennellato di latte e tuorlo,(15 gr e 15 gr) a 180 gradi leccarda contraria ,8 cubetti di ghiaccio, ca 30/40 minuti, 95 al cuore. Dorato, non tostato. All’uscita, bollente, spennelare con burro fuso. divertitevi, si chiama pane di Hokkaido. Formatura (1)(2)(3) 1 su 2 3 su1 e arrotolare . mettere nella forma del plumcake ben imburrata.