Classic Parker House Rolls di Anna Olson, aggiustamenti e traduzione di (A)
Ingredienti
240 grammi di latte (anche scremato) a 35n gradi
60 gr di acqua
100 gr di Licoli ( 0 150 di pmsolida togliendo 50 gr di farina dalla ricetta)
due cucchiai da tavola di zucchero (30 gr ca)
2 uova intiere a tambiente
50 gr di burro sciolto (oltre a quello per spennellare post cottura)
15 gr sale
560 gr farina 0 (oppure 1/ 2 n.d. (A)) W 200 240
PROCEDIMENTO
Mescolare tutti i liquidi e il lievito nella ciotola (uova acqua zucchero sale, acqua e anche il burro sciolto) ,quindi lavorare con gancio per pochi minuti, quindi aggiungere la farina,lentamente.
dovrebbe incordare velocemente. Temperatura in uscita 25 gradi, se salisse durante la lavorazione, raffreddare in frigo freezer.
Coprire e mettere a lievitare a 26 gradi, previo 3 pieghe ogni 20 minuti.(quindi mettere in frigo, per chi ha impastato la sera, si puo’ mettere a 8/9 gradi per averlo doppio la mattina,sgonfiare, aspettando ta, formare e attendere a 26 gradi il raddoppio per infornare) Al raddoppio, sgonfiare sulla spianatoia infarinata e tirare leggermente delle strisce larghe 10 cm, spenellare con burro e unire a fisarmonica alta 3 cm, porre in plumcake forma(il peso deve essere 1/3 del volume)
e aspettare a 26 coperto con pellicola,l’ulteriore raddoppio.
Spennellare con tuorlo e latte, ben sbattuti, infornare per 20 min a 180 gradi,con 8 cubetti di ghiaccio sulla teglia bollente sul fondo(uso alluminio usa e getta(ma non getto mai) quando bruniscono, togliere dal forno e dallo stampo, dopo mezz’ora spennellare di burro fuso.
Son buoni caldi, eventualmente scaldare 7 min a 140 gradi, se son freddi.